Due libri o +

Due libri ho letto nel poco tempo libero di questa estate e delle ferie.
copertina di Il primo è “Trilogia di New York”, di Paul Auster. Non conoscevo l’autore, ma sono stato attratto dalla copertina e dagli sconti! Per fortuna, perché il libro è straordinario. Con eleganza, Paul Auster ci conduce in tre detective-stories lascamente legate una all’altra, con personaggi che si immergono in indagini appassionanti, che coinvolgono intensamente sia il lettore che il personaggio stesso. Tutte ambientate a New York, tra azione, riflessione e perseveranza. E a volte (auto)distruzione irrimediabile.

copertina de Distruzione che ritorna prepotente nell’altro libro che ho letto, “Il Mondo Perduto” di Michael Crichton, che non è altro che il seguito di “Jurassic Park”. Protagonisti del libro, loro malgrado, sono i dinosauri, ma il libro è dominato dalla teoria del caos e dall’effetto farfalla, così sintetizzabile: piccole variazioni iniziali possono causare in seguito grandi modifiche. E così è stato per la trama del libro: prima la storia prende vita, raggiunge una certa complessità e un certo ordine, ma poi si intravedono i primi deboli segni di instabilità, finché la situazione precipita nel caos e la sopravvivenza dei personaggi diviene improbabile. Tipico di certi libri di Crichton, ma anche dell’evoluzione delle specie (almeno secondo alcune teorie), nonché di qualche libro di Ballard come “Condominium”, dove da una situazione di ordine iniziale si arriva ad una degenerazione irrecuperabile.
La degenerazione però non è lo sbocco necessario della perdita dell’ordine (o di un equilibrio dinamico): ce lo insegna Ian Malcom, personaggio del romanzo di Crichton:

Dopo l’eliminazione degli elementi distruttivi può verificarsi una parziale ristabilizzazione. La sopravvivenza è in parte determinata da eventi casuali.

E questo ci porta al finale del libro…. e del post….

4 Responses to “Due libri o +”


  1. 1 innovatel agosto 31, 2007 alle 10:42 am

    Questa estate ho cominciato pure io due libri … però non sono riuscito a finirne nessuno ancora … sig sob😦

    Trilogia di New York … mi piace dalla trama … terrò in elenco come prossimo …🙂

    ciao e grazie per la segnalazione🙂

  2. 2 web2elearn agosto 31, 2007 alle 11:21 am

    Ciao, che libri hai iniziato? Anche per me è più facile iniziarli che finirli😉 Fammi sapere quando li hai terminati!

    Trilogia di New York te lo consiglio vivamente, è anche agile da leggere, visto anche che è “spezzato” in tre racconti

    A presto e grazie a te per il commento🙂

  3. 3 Lorenz settembre 3, 2007 alle 10:19 pm

    è una vita che devo leggere trilogia di new york… per motivi sconosciuti sempre rimandato, ma ho sempre avuto l’impressione fosse un bel libro!
    Io quest’estate -10 giorni di vacanza- ho letto Il mio nome rosso, di Phamuk, istanbul nel 1500 e l’arte della miniatura, te lo consiglio!

  4. 4 web2elearn settembre 5, 2007 alle 12:00 pm

    Ciao Lorenz, anche io da tanti anni puntavo trilogia di new york, ma mi sono deciso solo di recente a comprarlo e leggerlo!
    Grazie per avermi segnalato Il mio nome rosso, non lo conoscevo, ma dalle recensioni sembra un gran bel libro🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




agosto: 2007
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

  • 88,436 visite

del.icio.us/Alessio_

I miei libri:

www.anobii.com/people/alessiopel/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: